torna alle news

News

08.09.2015 -

RIVELATORI DI MOVIMENTO DA ESTERNO





Oggi parliamo di protezioni esterne, vogliamo bloccare il ladro prima che si avvicini ai nostri infissi.
Installiamo molto spesso nelle abitazioni dei nostri Clienti dei rivelatori di movimento da esterno; queste particolari apparecchiature creano un’area di protezione con 94 zone e con 20 zone (a seconda del modello) ad elevata densità, le aree di rilevazione (sia quella superiore che quella inferiore) devono essere attivate per generare una condizione di allarme.
 Il meccanismo é necessario per ovviare ai problemi di falsi allarmi causati da animali di piccola taglia.
Questo particolare rivelatore ha una logica avanzata per compensare automaticamente la sensibilità dello stesso, specialmente quando la temperatura dell’ambiente varia da circa 25° a 40° avvicinandosi a quella del corpo umano; inoltre é efficace in condizioni atmosferiche avverse quali le sere e le notti d’estate, introducendo i livelli di luminosità come le variazioni dell’ambiente e consentendo l’aumento automatico della sensibilità quando le condizioni ambientali lo richiedono.
L’installazione esatta é molto importante, i terreni non sono sempre pianeggianti quindi delle pendenze potrebbero avere effetti negativi sulla capacità di rilevazione, per questo vengono installati con delle particolari squadrette a snodo per ottimizzare al massimo la rilevazione.
Chiaramente in caso di piante nelle vicinanze dell’area di “azione” del sensore, é necessario aver cura di mantenere le piante sempre ben potate per evitare che continue oscillazioni possano creare falsi allarmi



Condividi la notizia






Studio Sicurezza S.r.l.  |  via Grandi 45/I, Ancona  |  tel: 0712867604 - 0712867605
fax: 071 2867605  |  mail: info@studiosicurezzasrl.it  |  C.F. / P.IVA 01340280427
Iscritta alla Camera di Commercio Num REA: An - 125251

Seguici su: Facebook Twitter LinkedIn